Programmazione dal 26/9

religiosa

SALA NIRVANA

LA RELIGIOSA

 16.00 – 18.10

 

Regia: Guillaume Nicloux

 

Durata: 100′

 

Trama: La bella Suzanne Simonin, nata in una famiglia borghese francese, è costretta dai genitori a entrare in convento. Destino cui deve arrendersi perché paga le colpe della madre che ha generato una figlia illegittima. Inizialmente, la vita in convento non è così gravosa per Suzanne grazie al sostegno della Madre Superiore, che la aiuta a inserirsi nella quotidianità del luogo sacro. Le cose cambiano e diventano molto più dure quando la donna muore e viene sostituita da una nuova Badessa che fa Suzanne oggetto di rappresaglie, umiliazioni e molestie.

viacastellanabandiera

SALA NIRVANA

VIA CASTELLANA BANDIERA

20.15 – 22.00

 

Regia: Emma Dante

 

Italia – 90′

 

Trama: È una domenica pomeriggio. Lo scirocco soffia senza pietà su Palermo quando due donne, Rosa e Clara, venute per festeggiare il matrimonio di un amico, si perdono nelle strade della città e finiscono in una specie di budello: Via Castellana Bandiera. Nello stesso momento, un’altra macchina guidata da Samira, dentro la quale si ammassa la famiglia Calafiore, arriva in senso contrario e penetra nella stessa strada. Né Rosa al volante della sua Multipla, né Samira, donna antica e testarda al volante della sua Punto, intendono cedere il passo l’una all’altra. Chiuse all’interno delle loro macchine, due donne si affrontano in un duello muto che si consuma nella violenza intima degli sguardi. Un duello tutto al femminile punteggiato dal rifiuto di bere, mangiare e dormire; più ostinato del sole di Palermo e più testardo della ferocia degli uomini che le circondano. Perché, come in ogni duello, è una questione di vita o di morte…

unpianoperfetto

SALA OMBREROSSE

UN PIANO PERFETTO

16.00 – 18.00 – 20.00 – 22.00

 

Regia: Pascal Chaumiel

 

Durata: 104′

 

Trama: Per aggirare la maledizione che mette fine a tutti i primi matrimoni nella sua famiglia, Isabelle ha escogitato un piano per sposare l’uomo del quale è innamorata: trovare un pollo, sedurlo, sposarlo e divorziare. Un piano perfetto se non fosse che il bersaglio scelto è l’infernale Jean-Yves Berthier, redattore di una guida turistica che lsabelle sarà costretta a seguire dal Kilimangiaro a Mosca. Un periplo nuziale nella buona e soprattutto nella cattiva sorte!

 

 

 

Annunci