Programmazione dal 12/2

SALA NIRVANA

SELMA – La strada per la libertà

16.00 – 18.30 – 21.15

Nella primavera del 1965 un gruppo di manifestanti, guidati dal reverendo Martin Luther King, scelsero la cittadina di Selma in Alabama, nel profondo sud degli Stati Uniti, per manifestare pacificamente contro gli impedimenti opposti ai cittadini afroamericani nell’esercitare il proprio diritto di voto.


 

SALA OMBREROSSE

GEMMA BOVERY

16.15 – 18.15 – 21.00

Attenzione:
Martedì 17/2: 21.15
Mercoledì 18/2: 19.00

Martin, un panettiere che lavora nella panetteria paterna,  ha una grande passione per la letteratura, Gustave Flaubert su tutti. Sereno fino alla noia, Martin impasta e ascolta France Culture, che ‘legge’ “Madame Bovary”, il suo romanzo preferito. Tra il pane sfornato e una pagina sfogliata, il panettiere bobo ancora non sa che la vita può avere più fantasia della finzione. Di fatto, una coppia di inglesi si trasferisce in Normandia nella casa adiacente alla sua, lei si chiama Gemma Bovery, lui Charles Bovery. Sorpreso ed eccitato da quella coincidenza, Martin diventa assiduo frequentatore dei coniugi ma soprattutto fanatico ammiratore di Gemma che, bella e insoddisfatta, incarna l’eroina dei suoi sogni. Deciso a sapere di più di quella creatura precipitata dalle pagine di Flaubert, Martin ne spierà ogni respiro, disponendone il destino.


 

LA TRAVIATA A PARIS

17/02/2015 – 16.15 – 19.00

Produzione: Rada Film

La struggente storia d’amore tra Violetta Valery e Alfredo Germont, in questa straordinaria versione prodotta da Andrea Andermann per la regia di Giuseppe Patroni Griffi, viene ripresa proprio nei luoghi dell’Opera, a Parigi, ed è un cronista contemporaneo ad introdurre i fatti che si snodano in un collegamento che ci porta indietro nel tempo fino al 3 maggio del 1900 (postdatata di circa 50 anni rispetto alla versione originale dell’Opera).

Ingresso unico € 10


 

WIM WENDERS TRIBUTE:

IL CIELO SOPRA BERLINO

Mercoledì 18/2

16.15 – 21.00

Intero € 10 – Ridotto € 8


 

 

Annunci