Programmazione dal 2/4

lultimolupoL’ULTIMO LUPO

16.00 – 20.10 – 22.20

Regia: Jean Jacques Annaud
Avventura – 121′

Chen Zhen, un giovane studente di Pechino, viene inviato nelle zone interne della Mongolia per insegnare a una tribù nomade di pastori. A contatto con una realtà diversa dalla sua, Chen scopre di esser lui quello che ha molto da imparare sulla comunità, sulla libertà ma specialmente sul lupo, la creatura più riverita della steppa. Sedotto dal legame che i pastori hanno con il lupo e affascinato dall’astuzia e dalla forza dell’animale, Chen un giorno trova un cucciolo e decide di addomesticarlo. Il forte rapporto che si crea tra i due sarà minacciato dalla decisione di un ufficiale del governo di eliminare, a qualunque costo, tutti i lupi della regione.


suitefranceseSUITE FRANCESE

unico spettacolo 18.10

Regia: Saul Dibb
Drammatico – 107′

Suite Francese racconta la storia della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell’attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un’esistenza soffocante insieme alla suocera, Madame Angellier (Kristin Scott Thomas), una donna dispotica e meschina. La sua vita viene stravolta dall’arrivo, nella piccola cittadina in cui vive, dei parigini in fuga e da un battaglione tedesco che vivrà nelle loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno von Falk (Matthias Schoenaerts), un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione… ma ben presto vengono travolti dalla passione e dall’amore.


lascelta2015LA SCELTA

16.15 – 18.00 – 19.45 – 21.30

Regia: Michele Placido
Drammatico – 86′

Laura e Giorgio si amano intensamente e sono desiderosi di un figlio che non arriva. Ma solo un grande amore può superare la dolorosa prova che devono affrontare. Una prova che impone una scelta. Da una parte, un uomo offeso nella sua morale, che cerca una soluzione al dilemma; dall’altra, una donna che sente la necessità di diventare madre. Quale scelta fare per essere ancora felici?

 

La Scelta è ispirato al testo teatrale L’innesto di Luigi Pirandello, un’opera che fece scandalo e scalpore dividendo pubblico e critica. Oggi come allora, il tema tocca le nostre sensibilità. Ci troviamo di fronte ad una donna disposta ad assumersi con coraggio la scelta di diventare madre, una donna che si scontra con il perbenismo della morale comune, morale forse non molto cambiata rispetto ai tempi di Pirandello.


Buona-Pasqua

 

Annunci