Programmazione dal 23/4

miamadre

MIA MADRE

15.45 – 17.45
19.45 – 21.45

Regia: Nanni Moretti
106′ – Drammatico

Margherita è una regista di successo, ma in questo momento la sua carriera non sta attraversando un momento brillante, così come la sua vita privata, con una madre morente e una relazione arrivata al capolinea. A darle un sostegno morale Giovanni, il fratello, anche lui alle prese con importanti novità nella sua vita.


sediovuole

SE DIO VUOLE

16.15 – 18.00
20.00 – 21.45

N.B. Martedì 28/4 NON verrà proiettato

MERCOLEDI’ 29/4: 18.00 – 20.00 – 21.45

Regia: Edoardo Falcone
Commedia – 87′

Tommaso e sua moglie Carla hanno due figli: Bianca e Andrea. Ultimamente Andrea sembra cambiato e si comporta in modo strano. Il dubbio si insinua: Andrea è gay! Chiunque potrebbe entrare in crisi, ma non Tommaso, che detesta ogni forma di discriminazione. Il giorno del “coming out” arriva. Andrea raduna la famiglia: “Ho incontrato una persona che ha cambiato la mia vita e quella persona si chiama Gesù. Per questo ho deciso di diventare sacerdote!”. Per Tommaso, ateo convinto, è una mazzata terribile. Finge di dargli appoggio ma inizia a seguirlo di nascosto. Arriva così a Don Pietro, un sacerdote davvero “sui generis”. E’ lui il nemico. Tommaso comincia una vera e propria guerra senza esclusione di colpi. Ma le cose non vanno mai come pensiamo…


therepairmanTHE REPAIRMAN

Martedì 28/4 e mercoledì 29/4
ore 16.15

Regia: Paolo Mitton
Commedia, 89′

Scanio Libertetti, un mancato ingegnere che si guadagna da vivere riparando macchine da caffè, segue un corso di recupero punti in un’autoscuola di provincia. Chiamato a spiegare come abbia perso la patente, travolge insegnante e compagni di corso con il racconto del suo ultimo anno di vita. Tra amici ormai realizzati che non perdono occasione per criticarlo, lo squillo insistente di un vecchio telefono e lo zio panettiere che lo incoraggia sempre, a valorizzare le sue doti, Scanio si muove in equilibrio precario fra le contraddizioni del mondo moderno. Solo Helena, giovane inglese trasferitasi in Italia per lavorare come esperta di risorse umane, pare essere la presenza in grado di capirlo e di rassicurarlo.


Cavalleria_per_webLa grande stagione live & special 2014 – 2015

Dal Metropolitan Opera di New York

Due opere, cantate in italiano:

CAVALLERIA RUSTICANA / PAGLIACCI

Martedì 28/4 ore 19.00

CAVALLERIA RUSTICANA
Siamo in Sicilia, il giovane Turiddu intona una serenata a Lola, la ragazza a cui si era promesso prima di andar soldato e che, al suo ritorno, ha ritrovato sposa a compar Alfio, un carrettiere benestante. Santuzza, l’amante di Turiddu, Santuzza, dopo un acceso confronto con Turiddu, la donna decide di rivelare tutto ad Alfio, che, dopo la messa pasquale, sfida a duello il rivale in amore.

PAGLIACCI
In un caldo mezzogiorno di ferragosto, nella Calabria del 1865, una compagnia teatrale sta per mettere in scena uno spettacolo per festeggiare la ricorrenza dell’Assunta. Poco prima della rappresentazione Canio, marito geloso, sorprende Nedda con l’amante, Silvio che scappa prima di essere riconosciuto dall’uomo tradito. La scenata di gelosia di Canio prosegue sul baraccone davanti alla folla interessata, mentre la finzione si interseca e si confonde con la realtà.

Biglietto unico € 10


 

Annunci