Programmazione dal 25/8

TORNO DA MIA MADRE

16.10 – 18.00 – 19.50 – 21.30

tornodamiamadreRegia: Eric Lavaine

Commedia – 90′

Stéphanie ha 40 anni, è divorziata e ha perso il lavoro. Si trova così costretta a tornare a vivere dalla madre Jacqueline, che la accoglie a braccia aperte nel proprio appartamento. La convivenza non è facile e le strambe abitudini della madre si rivelano il pretesto per nascondere… un piccante segreto. Quando tutti i fratelli si riuniscono per una cena, ecco che la tavola imbandita si trasforma in un campo di battaglia dove invidie e regolamenti di conti trovano spazio tra i gustosi piatti preparati da Jacqueline. Benvenuti in un universo ad alto rischio: la famiglia!


MA LOUTE

16.10 – 18.30 – 21.15

Regia: Bruno Dumont

Commedia – 122′

Certi pmalouteersonaggi si direbbero usciti un pò  dalle tele di Magritte, un pò dalle tavole a fumetti di “Tintin”. I paesaggi paiono diorami di Daguerre;e, poiche l’azione si svolge all’inizio del secolo scorso, sembrano alludere ai primordi del cinema. Certo “Ma Loute” è un film bizzarro:fin troppo a parere di alcuni, però corroborante tra tanto cinema-fotocopia circolante per gli schermi. 1910:Baia di Slack, nel Nord della Francia. I Van Peteghem sono una famiglia di borghesi in villeggiatura; i Brufort, marinai locali e traghettatori dei ricchi degenerati. mettono in subbuglio la regione alcune misteriose sparizioni su cui indaga un’assurda coppia di sbirri,il commissario Machin e il suo aiutanteMalfoy. Frattanto sboccia l’amore tra il povero Ma Loute e Billy, bella e sessualmente ambigua rampolla dei Van Peteghem. Bruno Dumont arrischia un’inedita lettura della lotta di classe in bilico tra tragedia e burlesque, affidando le parti dei borghesi a un cast irresistibile: Luchini, Binoche, Bruni Tedeschi.

(Fonte:Roberto Nepoti, La Repubblica)



Intero €7.50 (sabato – domenica e festivi  € 8) – Ridotto  € 5 – Mercoledì  € 4.50 – Primo spettacolo pomeridiano (lun-mar-gio-ven) € 5



 

Annunci